Giornalino AHE – Winter Special 2023

INTRECCI

Un intreccio…

…è quando due cose morbide si arrotolano nello stesso posto” (NICOL)

…vuol dire tipo che fai un po’ di nodi” (FEDERICO)

…è tipo quando ti fai una treccia o quando la mia nonna fa l’uncinetto” (VITTORIA)

è quando due cose si arrotolano insieme, si intrecciano e non si staccano più” (DILETTA)

[Pensieri dei bambini della sezione 5 anni del Nido e Scuola dell’Infanzia Pinco Pallino Kids di Rubiera, in risposta alla domanda “Cos’è un intreccio?”]

Ci piace pensare il nostro progetto “At home. Everywhere” come un intreccio, che lega insieme realtà, figure professionali, stili di lavoro diversi, collegando insieme bambini, genitori, insegnanti, facilitatori, dirigenti, pedagogisti. Una rete articolata e complessa unita dall’ideale di una realtà educativa in cui più lingue si intrecciano, dando vita a una trama vivace che si fa sempre più solida più sono i fili che ne fanno parte.

Quando ho chiesto ai bimbi cosa vedevano loro nell’intreccio nella mia mente c’erano solo nodi, tirati con fermezza, ma dalle loro parole ho messo a fuoco che perché un intreccio funzioni serve in realtà prima di tutto morbidezza, volontà di arrotolarsi e modellarsi sugli altri.

Il numero di “AHE News” di questo inverno parla di questo: di facilitatrici che ogni giorno portano in sezione le loro passioni, di genitori che ci sostengono con le loro scelte e pratiche quotidiane, di insegnanti che ci accolgono in sezione e ci rendono parte integrante dei loro progetti, di bambini che ogni giorno ci dimostrano che esistono mille e più modi di comunicare.

Buone feste di legami, fili elastici, trame colorate!

Marta E., insegnante e responsabile progetto AHE


 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *